Una donazione che frutta… su Kendoo!

 

Aiutaci a realizzare la Dispensa Sociale!
Bastano pochi clic sulla piattaforma di crowdfunding

KENDOO (kendoo.it/dispensa-sociale/)

Il nostro progetto ha vinto il bando 2019 di Bergamo Smart City. Ciò significa che verrà finanziato al raggiungimento dell’obiettivo, di cui almeno il 60% raccolto con il crowdfunding civico ed il 40% erogato da Bergamo Smart City.

COME FUNZIONA (guida passo dopo passo)

Che cosa è la Dispensa Sociale

La Dispensa Sociale è un nuovo progetto di economia circolare in Bergamasca. L’idea è semplice e già attuata in diverse realtà: recuperare gli alimenti scartati dalla Grande Distribuzione Organizzata e dall’Ortomercato (eccedenze, prodotti prossimi alla scadenza, con qualche difetto al packaging e quindi non più commerciabili), ma ancora in buono stato, per ridistribuirli ad enti e istituzioni che si occupano di persone fragili con bisogni alimentari. In questo modo chi dona i beni abbatte i costi smaltimento, si dà una risposta concreta alla fragilità delle persone e si evitano la produzione di rifiuti e di sprechi alimentari.

Con le persone con disabilità

Il progetto fa però un ulteriore passo avanti: a gestire il servizio saranno persone con disabilità affiancate da operatori ed educatori. L’attività di riciclo diventa quindi uno strumento educativo e d’inclusione.

La Dispensa Sociale infatti sorgerà in via Galimberti 1, a Bergamo (quartiere di Redona), accanto al Laboratorio Ergoterapico di Namasté cooperativa sociale. 

Ringraziamenti

Namasté ringrazia sin d’ora tutti coloro che faranno una donazione in favore della Dispensa Sociale. Al termine della raccolta fondi pubblicheremo una pagina ad hoc con tutte le persone e le realtà che ci hanno sostenuto.

I partner del progetto