BERGAMO Domenica 13 maggio, dalle 10.00, all’ONP Bistrò di via Borgo Palazzo 130 – Padiglione 15, verrà inaugurato il nuovo appartamento di via Vespucci a Bergamo. Si tratta di un progetto, realizzato da Anffas Bergamo con Namasté cooperativa sociale, di convivenza tra giovani e persone con disabilità.

L’idea e l’ambizione è che persone che, per storie diverse, ma accomunate dallo stesso bisogno di “trovare casa” e di fare un’esperienza significativa nel loro processo di crescita, possano vivere per un periodo determinato di tempo (12/24 mesi) da coinquilini. Il compito dei nostri educatori sarà quello di affiancare e supportare queste persone nei momenti di rielaborazione dell’esperienza che stanno vivendo e qualora ci siano difficoltà.

L’inaugurazione

L’appartamento sarà inaugurato nell’ambito delle iniziative di Anffas Bergamo che presenterà anche il progetto abitativo di via Pinetti, gestito in collaborazione con il Consorzio La Cascina.

Ci saranno gli interventi di Domenico Tripodi, Presidente Anffas Bergamo, Matteo Sana, Presidente di Namasté cooperativa sociale, Valerio Mari, Presidente Consorzio La Cascina, Letizia Caspani e Claudio Rota, Responsabili dei due progetti.

Nel corso della mattinata ci sarà la visione del Docu-Film sui progetti e la possibilità di visite guidate agli appartamenti.

Documentazione